Revotree si racconta: “Ottimizzare l’irrigazione mantenendo ottima la qualità del prodotto”

Source: Chiara Corticelli di Farmitoo Mag
Set 5, 2018

Ciao Davide, potresti dirmi in poche parole come nasce Revotree? Da dove deriva questo nome?

Revotree nasce con l’obiettivo di proporre una soluzione economica, facilmente accessibile e adattabile ad aziende agricole di tutte le dimensioni, per il risparmio di risorse.

L’idea è nata quando Cosimo, CEO di Revotree, nato tra i campi in Basilicata dove ha un’azienda agricola per la produzione di albicocche, ha riscontrato un problema, ai suoi occhi molto rilevante. Suo padre era costretto a recarsi più di una volta al giorno nei campi per controllare a mano personalmente lo stato del terreno, poiché fidarsi delle previsioni meteo standard o guardare gli uccelli beccare a terra per capire se avrebbe piovuto il giorno dopo, non era dopotutto così efficace. Aprire e richiudere tutte le bocchette dell’impianto idrico a mano richiedeva tempo e inoltre quell’anno, a causa di un singolo errore d’irrigazione e delle abbondanti piogge, ha buttato 20000 euro in fase di produzione.

Come controlli le tue piante?

Con Revotree l’irrigazione diventa intelligente

Revotree, l’agricoltura “intelligente”

Revotree: impianto rivoluzionario per monitorare e irrigare i terreni