Revotree

Conosci il team di RevoTree

Lug 15, 2017

Arrivati a sta­zione Termini con la vita in una va­ligia, i 4 ra­gazzi lau­reati al Politecnico di Milano hanno co­min­ciato un nuovo ca­pitolo della loro av­ventura nel più grande ac­ce­le­ratore di start-up d’Europa: Luiss EnLabs.
Lo step suc­cessivo sta sol­tanto a tre piani di di­stanza, nell’open space di Viale Marsala, dove si riu­ni­scono i giovani creativi e so­gnatori d’Italia.
Nel suo ba­gaglio Cosimo, il fon­datore, porta la tra­di­zione agricola della sua fa­miglia al­leata allo spirito in­tra­pren­dente ed alla sua voglia di ri­vo­lu­zionare il mercato.
Durante la laurea in in­ge­gneria elet­tronica ha capito le po­ten­zialità delle nuove tec­no­logie hardware e ha in­tuito di dover andare oltre, rim­boc­carsi le ma­niche, e portare il proprio per­corso di vita a spa­ziare su più campi.

REVOTREE: THINK WATERLESS

La mission? Prendersi cura del proprio pianeta.

Così, in­sieme a Giorgio, Giovanni, Marco, Andrea Davide, in­ge­gneri e de­signer bril­lanti co­no­sciuti nell’ambiente uni­ver­si­tario e pronti a donare la propria ex­pertise alla causa, ha fondato Revotree: una startup nata per ri­spondere alle nuove ne­cessità del mercato agricolo in ma­niera green, te­nendo in con­si­de­ra­zione l’impatto dell’uomo sugli equi­libri del nostro pianeta.

Sensori, in­tel­li­genze ar­ti­fi­ciali e au­to­ma­zione, questo il futuro im­ma­ginato da Revotree. Un futuro vicino che vede il mercato dell’Internet of Things cre­scere ogni anno a tassi espo­nen­ziali all’interno del settore pri­mario, in Italia con un tasso di cre­scita di +40 % nel 2016 se­condo l’Osservatorio IoT.

Al mo­mento il team sta ri­fi­nendo gli ultimi det­tagli per il lancio del proprio pro­dotto, che av­verrà all’inizio di Settembre.
Stay tuned!

 

Se vuoi sapere di più sulle so­lu­zioni in­no­vative per l’irrigazione e su Revotree, leggi il nostro ar­ticolo:
“RevoTree: L’intelligenza Artificiale e l’irrigazione so­ste­nibile”.

Marta Romão
Digital marketer e scrittrice creativa, ho un forte interesse per gli ambienti multiculturali e per le lingue. Sono un’appassionata di marketing e di comunicazione, di intelligenza emozionale e di rapporti interpersonali. Dopo 3 anni e 3 paesi diversi, posso dire che la mia esperienza internazionale mi ha definito come persona e come professionista, imparando a comunicare con diverse persone e diverse culture, adattandomi a qualsiasi sfida.

Di' la tua!

Come controlli i tuoi raccolti?

Tweet
Condividi
Condividi
+1